Skip to content

Collaborando di Domenica 12/02/2017

Dal Vangelo secondo Matteo 5,17-37.

In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: « Non pensate che io sia venuto ad abolire la Legge o i Profeti; non son venuto per abolire, ma per dare compimento.
In verità vi dico: finché non siano passati il cielo e la terra, non passerà neppure un iota o un segno dalla legge, senza che tutto sia compiuto.
Chi dunque trasgredirà uno solo di questi precetti, anche minimi, e insegnerà agli uomini a fare altrettanto, sarà considerato minimo nel regno dei cieli. Chi invece li osserverà e li insegnerà agli uomini, sarà considerato grande nel regno dei cieli. »  
Poiché io vi dico: se la vostra giustizia non supererà quella degli scribi e dei farisei, non entrerete nel regno dei cieli.
Avete inteso che fu detto agli antichi: Non uccidere; chi avrà ucciso sarà sottoposto a giudizio.
Ma io vi dico: chiunque si adira con il proprio fratello, sarà sottoposto a giudizio. Chi poi dice al fratello: stupido, sarà sottoposto al sinedrio; e chi gli dice: pazzo, sarà sottoposto al fuoco della Geenna.
Se dunque presenti la tua offerta sull'altare e lì ti ricordi che tuo fratello ha qualche cosa contro di te,
lascia lì il tuo dono davanti all'altare e và prima a riconciliarti con il tuo fratello e poi torna ad offrire il tuo dono.
Mettiti presto d'accordo con il tuo avversario mentre sei per via con lui, perché l'avversario non ti consegni al giudice e il giudice alla guardia e tu venga gettato in prigione.
In verità ti dico: non uscirai di là finché tu non abbia pagato fino all'ultimo spicciolo! »
Avete inteso che fu detto: Non commettere adulterio;
ma io vi dico: chiunque guarda una donna per desiderarla, ha gia commesso adulterio con lei nel suo cuore.
Se il tuo occhio destro ti è occasione di scandalo, cavalo e gettalo via da te: conviene che perisca uno dei tuoi membri, piuttosto che tutto il tuo corpo venga gettato nella Geenna.
E se la tua mano destra ti è occasione di scandalo, tagliala e gettala via da te: conviene che perisca uno dei tuoi membri, piuttosto che tutto il tuo corpo vada a finire nella Geenna.
Fu pure detto: Chi ripudia la propria moglie, le dia l'atto di ripudio;
ma io vi dico: chiunque ripudia sua moglie, eccetto il caso di concubinato, la espone all'adulterio e chiunque sposa una ripudiata, commette adulterio».
Avete anche inteso che fu detto agli antichi: Non spergiurare, ma adempi con il Signore i tuoi giuramenti;
ma io vi dico: non giurate affatto: né per il cielo, perché è il trono di Dio;
né per la terra, perché è lo sgabello per i suoi piedi; né per Gerusalemme, perché è la città del gran re.
Non giurare neppure per la tua testa, perché non hai il potere di rendere bianco o nero un solo capello.
Sia invece il vostro parlare sì, sì; no, no; il di più viene dal maligno».

Commento al Vangelo

Ci sono dei precetti naturali della Legge che già conferiscono la giustizia; anche prima che la Legge fosse stata  data a Mosè, degli uomini osservavano questi precetti, e sono stati giustificati dalla loro fede e sono stati graditi a Dio. Questo è confermato dalle parole: «Fu detto agli antichi: Non commettere adulterio; ma io vi dico: chiunque guarda una donna per desiderarla, ha già commesso adulterio con lei nel suo cuore». E ancora: «Fu detto: Non uccidere. Ma io vi dico: chiunque si adira con il proprio fratello, sarà sottoposto a giudizio» (Mt 5,21)... e così via. Tutti questi precetti non implicano né la contraddizione, né l'abolizione dei precetti precedenti, ma il loro compimento e la loro estensione. Come ha detto il Signore stesso: «Se la vostra giustizia non supererà quella degli scribi e dei farisei, non entrerete nel Regno dei cieli» (Mt 5,20). In cosa consiste questo superare? Prima nel credere non più soltanto nel Padre, ma anche nel Figlio suo, ormai manifestato. Lui infatti conduce l'uomo all'unione con Dio. Poi, nel fare, invece che dire senza fare – perché loro «dicono e non fanno» (Mt 23,3) –, e nell'evitare non soltanto le opere cattive, ma anche il desiderarle. Insegnando questo, non contraddiceva la Legge bensì compiva la Legge e radicava dentro di noi le prescrizioni della Legge... Prescrivere di astenersi non solo dagli atti vietati dalla Legge, ma persino dal loro desiderio, non indica  un atteggiamento  che contraddice e abolisce la Legge; ma che la compie e la estende.

    vangelodelgiorno.org

Orari e intenzioni S.Messe

Parrocchia di S. Leonardo - Ponzano

Sab 1118:30 * def.ti Amici del Bue.
Dom 1208:30
10:30 * Dossin Albero Maria. * Secondo intenzione di Lino e Marisa Rossi. * Davide Dalla Valle. * Maria Rosa Crosato. * don Claudio Zuanon. * don Franco Marton. * Antonio Mattiuzzo.
Mer 1518:00 * Alfredo Orlando.
Gio 1607:30
Sab 1818:30 * def. Antonio Rovere, Antonia e Giovanni. * Giovanni Zambon. * Silvio, Sante e Veronica.
Dom 1908:30 * def.ti Maria Teresa Zanatta e Giuseppe. * Anna Belettil e Celestina.
10:30 * def. Stefano Rossi e Lina Pian. * fam. Angelo Cocchetto.

Parrocchia di S. Maria Assunta - Paderno

Sab 1118:30 * Santa Pinarello e def. famiglia Graziotto. * Tina Damato. * Livia Massolin. * Marcello Pinarello. * Rosalia Lorenzi e Giovanni Allegro, Giulia Mazzochel e Celeste Allegro, Maria Moro e Giovanni Lorenzi.
Dom 1209:00 * Vittorio e Giovannina Pivato. * Margherita e Pietro Biasetto. * Sr. Maria Donata Tarabocchia. * Luigia De Benetti
11:30 * Antonio Giacomel. * pro Anime del Purgatorio. * Giuseppe Povegliano e famiglie Martini e Povegliano. * Primo Conte ed Elide Miglioranza, Teodolindo Povegliano e Luigia Montellato. * Def. Velo Club Gianfranco Bianchin
Mar 1409:00 * Secondo intenzioni offerente. * Caterina Antonia. * Padre Paolo Cendron
Gio 1618:00 * Rito, Gina Tonon e genitori
Ven 1707:30
Sab 1818:30 * Sante Cescato ed Angela Facchin. * Maria ed Albina Zulian. * Valentina Martin. * Giuseppe Simionato, Anna Mazzolo, Umberto e Giulio Spigariol, Letizia Gava. * Santina Genovese e Virginio Paronetto. * Luciano Bianchin
Dom 1909:00 * Albino e Luciano Bianchin. * Vittorio e Giovannina Pivato. * Giovanna Stefani, Sante Calesso e figli. * Dina Faraon ed Alda Pozzan. * Pietro Coppe e famiglia. * Sergio ed Amelia Massolin, Silvio Bianchin
11:30 * Remo, Ernesta, Luigi e Giacomo Piovesan. * pro Anime del Purgatorio

Parrocchia di S. Bartolomeo - Merlengo

Sab 1118:30 * Maria Luisa Bianchedi. * Albino Zanatta (Ann). * Giulio e Giselda Durante. * Rosario Solaro. Gino Bonetto.
Dom 1209:45 * Pietro Cisilotto e Zaira Sanson. * Giorgio Mazzocato. * Defunti Bernardi e Visentin. * Renosto Fiore e Maria Gallina. * Stanislao e Amelia Renosto. * Ortensia Bosco in Zago. * Gabriella Furlanetto. * Albino Pizzolato. * Liana Marchetto. * Luigia Fiorotto, Aldo Baldotto e Giuseppe Colesso. * Sante Condotta e Famiglia. * Norma Bandiera
18:00 * Per tutti i defunti. * Vincenzo Basso - Ernesta Piovesan. 47° anniversario Matrimonio Famiglia Gava.
Lun 1308:30
Mar 1407:30 * Diana Patron. * Mario Massolin (Ann.)
Ven 1718:00
Sab 1818:30 * Luigi Trentin - Elena Possamai. * Pietro Veneran. * Lino Brisolin e Giuseppina Torresan. * Gabriella Furlanetto. * Paolo Bianchin. * Regino e Elsa Montagner.
Dom 1909:45 * Secondo Baseggio. * Bertillo Marotto. * Felice e Eleonora Veneran. * Rina e Settimo (Ann.) Marzonetto. * Carlo Zandonà. * Secondo Baseggio. * Sante Condotta (Ann.). *Luciana Gatto e Genitori. * Augusta Vidotto e Genitori. * Angela e Edita Furlan. * Angelo - Francesco e Genitori Toresan e Mazzocchel. * Gino Pavan. * Luigi e Cesare Moro e Suor Anna Maria.
18:00 * Eliseo, Bruna e Gabriele Toresan. * Maria Bortoletto. * Ersilio e Carlotta Zanatta. * Gabriella Tonellato.

Avvisi pastorali

Genitori bambine/i di 4a elementare: giovedì alle 20:30 a Paderno un incontro.

Capiscout del nostro gruppo: riunione martedì alle 20:45

La Caritas cerca un tavolo da cucina. Chi ne avesse uno da condividere ce lo faccia sapere.

Cammino Sinodale Diocesano: inizia sabato 18, in giornata. Accompagniamo questo evento di chiesa con la nostra preghiera.

Alla Comunità di Merlengo: Domenica 12, alle 15:30 in Oratorio, il Circolo Noi organizza una Festa di Carnevale con Storie di magia. Quattro risate in compagnia.

Il NOI organizza una gita a Caorle il 28 maggio. Sono aperte le iscrizioni dal 19 febbraio al 19 marzo in Oratorio dopo la messa.

Alla Comunità di Paderno:

La vendita della primule di domenica scorsa ha avuto un ricavato di 613,70 euro, indirizzati al Centro Aiuto alla Vita, che ringrazia per la generosità.

Alla Comunità di Ponzano:

La vendita della primule di domenica scorsa ha avuto un ricavato di 300 euro, indirizzati al Centro Aiuto alla Vita, che ringrazia per la generosità.

I parroci sono residenti presso la parrocchia di Ponzano in via Livello 5 (0422.969039) e raggiungibili telefonando a don Roberto Cavalli (342.6695323) e don Matteo Volpato (347.1123679). Per accostarsi al sacramento della riconciliazione, i sacerdoti generalmente sono disponibili nelle singole chiese il sabato prima delle S. Messe delle 18:30 (dalle 17:30 circa). Cercheranno di garantire ogni sabato mattina dalle 9:00 alle 12:00 la loro presenza nelle canoniche di Paderno e Merlengo per accogliere e ascoltare chi lo desideri.
www.collaborazioneponzano.it

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Approfondisci

Cookie Policy La presente Cookie Policy è relativa al sito www.collaborazioneponzano.it (“Sito”) I cookies sono piccoli file di testo inviati all'utente dal sito web visitato. Vengono memorizzati sull’hard disk del computer, consentendo in questo modo al sito web di riconoscere gli utenti e memorizzare determinate informazioni su di loro, al fine di permettere o migliorare il servizio offerto. Esistono diverse tipologie di cookies. Alcuni sono necessari per poter navigare sul Sito, altri hanno scopi diversi come garantire la sicurezza interna, amministrare il sistema, effettuare analisi statistiche, comprendere quali sono le sezioni del Sito che interessano maggiormente gli utenti o offrire una visita personalizzata del Sito. Il Sito utilizza cookies tecnici e non di profilazione. Quanto precede si riferisce sia al computer dell’utente sia ad ogni altro dispositivo che l'utente può utilizzare per connettersi al Sito. Cookies tecnici I cookies tecnici sono quelli utilizzati al solo fine di effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell'informazione esplicitamente richiesto dall'abbonato o dall'utente a erogare tale servizio. Essi non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare o gestore del sito web. Possono essere suddivisi in cookies di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web (permettendo, ad esempio, di realizzare un acquisto o autenticarsi per accedere ad aree riservate); cookies analytics, assimilati ai cookies tecnici laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso; cookies di funzionalità, che permettono all'utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua, i prodotti selezionati per l'acquisto) al fine di migliorare il servizio reso allo stesso. La disabilitazione dei cookies potrebbe limitare la possibilità di usare il Sito e impedire di beneficiare in pieno delle funzionalità e dei servizi presenti sul Sito. Per decidere quali accettare e quali rifiutare, è illustrata di seguito una descrizione dei cookies utilizzati sul Sito. Tipologie di cookies utilizzati Cookies di prima parte: I cookies di prima parte (ovvero i cookies che appartengono al sito dell’editore che li ha creati) sono impostati dal sito web visitato dall'utente, il cui indirizzo compare nella finestra URL. L'utilizzo di tali cookies ci permette di far funzionare il sito in modo efficiente e di tracciare i modelli di comportamento dei visitatori. Cookies di terzi: I cookies di terzi sono impostati da un dominio differente da quello visitato dall'utente. Se un utente visita un sito e una società diversa invia l'informazione sfruttando quel sito, si è in presenza di cookies di terze parti. Cookies di sessione: I c.d. ‘cookies di sessione’ sono memorizzati temporaneamente e vengono cancellati quando l’utente chiude il browser. Se l’utente si registra al Sito, può utilizzare cookies che raccolgono dati personali al fine di identificare l’utente in occasione di visite successive e di facilitare l'accesso - login al Sito (per esempio conservando username e password dell’utente) e la navigazione sullo stesso. Inoltre Open Source Solutions utilizza i cookies per finalità di amministrazione del sistema. Il Sito potrebbe contenere link ad altri siti. Open Source Solutions non ha alcun accesso o controllo su cookies, web bacon e altre tecnologie di tracciamento usate sui siti di terzi cui l’utente può accedere dal Sito, sulla disponibilità, su qualsiasi contenuto e materiale che è pubblicato o ottenuto attraverso tali siti e sulle relative modalità di trattamento dei dati personali; Open Source Solutions a questo proposito, considerata la mole di tali siti terzi, declina espressamente ogni relativa responsabilità. L’utente dovrebbe verificare la privacy policy dei siti di terzi cui accede dal Sito per conoscere le condizioni applicabili al trattamento dei dati personali poiché la Privacy Policy di Open Source Solutions si applica solo al Sito come sopra definito. Cookies persistenti: I cookies persistenti sono memorizzati sul dispositivo degli utenti tra le sessioni del browser, consentendo di ricordare le preferenze o le azioni dell'utente in un sito. Possono essere utilizzati per diversi scopi, ad esempio per ricordare le preferenze e le scelte quando si utilizza il Sito. Cookies essenziali: Questi cookies sono strettamente necessari per il funzionamento del Sito. Senza l'uso di tali cookies alcune parti del Sito non funzionerebbero. Comprendono, ad esempio, i cookies che consentono di accedere in aree protette del Sito. Questi cookies non raccolgono informazioni per scopi di marketing e non possono essere disattivati. Cookies funzionali: Questi cookies servono a riconoscere un utente che torna a visitare il Sito. Permettono di personalizzare i contenuti e ricordate le preferenze (ad esempio, la lingua selezionata o la regione). Questi cookies non raccolgono informazioni che possono identificare l'utente. Tutte le informazioni raccolte sono anonime. Cookies di condivisone sui Social Network: Questi cookies facilitano la condivisione dei contenuti del sito attraverso social network quali Facebook e Twitter. Per prendere visione delle rispettive privacy e cookies policies è possibile visitare i siti web dei social networks. Nel caso di Facebook e Twitter, l'utente può visitare https://www.facebook.com/help/cookies e https://twitter.com/privacy. Nello specifico, si riporta di seguito la lista dei principali cookies utilizzati sul Sito e relative descrizioni e funzionalità, compresa la durata temporale. 1) Tipologia di Cookie Prima parte Funzionale Provenienza Open Source Solutions Finalità Recuperare le impostazioni dell'utente (salvare la sessione dell'utente e ricordare alcune impostazioni come le impostazioni di accessibilità) Durata Cookie persistente 2) Tipologia di Cookie Prima parte - Funzionale Provenienza Open Source Solutions Finalità Memorizzare il luogo dell'utente e ricordare le impostazioni di lingua (in forma anonima) 3) Tipologia di Cookie Prima parte - Funzionale Provenienza Open Source Solutions Finalità Personalizzare il contenuto della pagina a seconda del dispositivo utilizzato dall'utente, delle sue scelte e delle impostazioni (in forma anonima) Come modificare le impostazioni sui cookies La maggior parte dei browser accetta automaticamente i cookies, ma l’utente normalmente può modificare le impostazioni per disabilitare tale funzione. E' possibile bloccare tutte le tipologie di cookies, oppure accettare di riceverne soltanto alcuni e disabilitarne altri. La sezione "Opzioni" o "Preferenze" nel menu del browser permettono di evitare di ricevere cookies e altre tecnologie di tracciamento utente, e come ottenere notifica dal browser dell’attivazione di queste tecnologie. In alternativa, è anche possibile consultare la sezione “Aiuto” della barra degli strumenti presente nella maggior parte dei browser. E' anche possibile selezionare il browser che utilizzato dalla lista di seguito e seguire le istruzioni: - Internet Explorer; - Chrome; - Safari; - Firefox; - Opera. Da dispositivo mobile: -Android; - Safari; - Windows Phone; - Blackberry. Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio offerto da Open Source Solutions.

Chiudi