Skip to content

Liturgia del giorno

Liturgia del giorno Reader Evangelizo Error : wrong param « content »

NAME

« Reader Evangelizo »

SYNOPSIS

http://feed.evangelizo.org/v2/reader.php [params...]

RETURN VALUE

The « Reader Evangelizo » script return a string with the content requested by "type" parameter
The returned string will be encoded as following :
  • UTF-8: for any param "lang"

DESCRIPTION

This manual page documents the « Reader Feed v2.0 » for EVANGELIZO.ORG.
With the « Reader Evangelizo » you can get all texts provided by evangelizo.org web service. The « Reader Evangelizo » will help you to display daily reading in your website, or saint of the day .. etc
The « Reader Evangelizo » is used as any PHP file on a website, with params like : file.php?param1=1&param2=2

PARAMETERS

Usage : http://feed.evangelizo.org/v2/reader.php?param1=«value1»&param2=«value2»br />
date Must be formatted like YYYYMMDD. Can not exceed 30 days from today.

type Inform about what you want to get
                    - « saint » : to get the saint of the day (with link to life)
                    - « feast » : to get the feast of the day, if there is one (with link to explanation)
                    - « liturgic_t » : to get the liturgic title
                    - « reading_lt » : to get the long title of the reading
                    - « reading_st » : to get the short title of the reading
                    - « reading » : to get the text of the reading
                    - « audio » : to get the URL of audio file if exist
                    - « all » : to get all the readings of the day
                    - « comment_t » : to get the title of the commentary
                    - « comment_a » : to get the author of the commentary
                    - « comment_s » : to get the source of the commentary
                    - « comment » : to get the text of the commentary
                    - « xml » : to get all infos of the day in XML format

lang Tells the language to display and the liturgical calendar to use
          for Roman Ordinary Calendar :
                    - « AM » : for american-us language and Roman Ordinary Calendar
                    - « AR » : for arabic language and Roman Ordinary Calendar
                    - « DE » : for german language and Roman Ordinary Calendar
                    - « FR » : for french language and Roman Ordinary Calendar
                    - « GR » : for greek (hellenic) language and Roman Ordinary Calendar
                    - « IT » : for italian language and Roman Ordinary Calendar
                    - « MG » : for malagasy language and Roman Ordinary Calendar
                    - « NL » : for dutch language and Roman Ordinary Calendar
                    - « PL » : for polish language and Roman Ordinary Calendar
                    - « PT » : for portuges language and Roman Ordinary Calendar
                    - « SP » : for spanish language and Roman Ordinary Calendar
          for other catholics calendars forms :
                    - « ARM » : for armenian language and armenian calendar
                    - « BYA » : for arabic language and byzantine calendar
                    - « COA » : for arabic language and copte calendar
                    - « MAA » : for arabic language and maronite calendar
                    - « SYA » : for arabic language and syriac calendar
                    - « TRA » : for american-us language and Roman extraordinary calendar
                    - « TRD » : for german language and Roman extraordinary calendar
                    - « TRF » : for french language and Roman extraordinary calendar
                    - « TRS » : for spanish language and Roman extraordinary calendar

content Tells the lecture you want to get
          for Roman calendar Ordinary form :
                    - « FR » : for the first lecture
                    - « PS » : for the psalm
                    - « SR » : for the second lecture
                    - « GSP » : for the gospel
          for other catholics calendars forms :
                    - « EP » : for the epistle
                    - « GSP » : for the gospel

EXAMPLES

    type date lang content url example
To get the saint of a day   saint yyyymmdd Ordinary forms
AM, AR, DE, FR,
GR, IT, NL, PL,
PT, SP


Other forms
ARM, BYA, MAA,
TRF, TRA
Ordinary forms
 FR,PS,SR,GSP



Other forms
EP,GSP
http://feed.evangelizo.org/v2/reader.php?date=20190427&type=saint&lang=IT
To get the feast of a day   feast http://feed.evangelizo.org/v2/reader.php?date=20190427&type=feast&lang=AM
To get the liturgic title of a day  all  liturgic_t http://feed.evangelizo.org/v2/reader.php?date=20190427&type=liturgic_t&lang=FR
To get the long reading title of a day reading_lt http://feed.evangelizo.org/v2/reader.php?date=20190427&type=reading_lt&lang=SP&content=FR
To get the short reading title of a day reading_st http://feed.evangelizo.org/v2/reader.php?date=20190427&type=reading_st&lang=TRF&content=EP
To get the text of the reading of a day reading http://feed.evangelizo.org/v2/reader.php?date=20190427&type=reading&lang=DE&content=GSP
To get the commentary title of a day   comment_t http://feed.evangelizo.org/v2/reader.php?date=20190427&type=comment_t&lang=PT
To get the commentary author of a day   comment_a http://feed.evangelizo.org/v2/reader.php?date=20190427&type=comment_a&lang=FR
To get the commentary source of a day   comment_s http://feed.evangelizo.org/v2/reader.php?date=20190427&type=comment_s&lang=PL
To get the commentary text of a day   comment http://feed.evangelizo.org/v2/reader.php?date=20190427&type=comment&lang=MAA


PHP example
   $today = date('Ymd');
   $url = "http://feed.evangelizo.org/v2/reader.php?date=$today&type=comment&lang=FR";
   $h = fopen($url,"r");
   while (!feof($h)) {
     $str .= fgets($h);
   }
   print $str;


Javascript example 1

   <html>
   <head>
     <title>Exemple d'affichage de fichier texte</title>
     <script language="javascript" type="text/javascript">
       function displayTextFile(filePath){
         iframe = document.getElementsByName('textDisplay')[0];
         iframe.src=filePath;
         iframe.style.display="block";
       }
     </script>
   </head>
   <body>
     <iframe id="textDisplay" name="textDisplay" src="" style="width: 400px; height: 240px; display: none;"></iframe>
     <script>
       var currentTime = new Date();
       var month = currentTime.getMonth() + 1;
       var day = currentTime.getDate();
       var year = currentTime.getFullYear();
       if (day < 10) day = '0'+day;
       if (month < 10) month = '0'+month;
       displayTextFile('http://feed.evangelizo.org/v2/reader.php?date='+year+month+day+'&type=reading&lang=FR&content=GSP');
     </script>
   </body>
   </html>





Test it online !

What: Date: Lang: Content (optional):




PRIMA LETTURA Libro della Genesi 1,1-19.

In principio Dio creò il cielo e la terra.
Ora la terra era informe e deserta e le tenebre ricoprivano l'abisso e lo spirito di Dio aleggiava sulle acque.
Dio disse: "Sia la luce!". E la luce fu.
Dio vide che la luce era cosa buona e separò la luce dalle tenebre
e chiamò la luce giorno e le tenebre notte. E fu sera e fu mattina: primo giorno.
Dio disse: "Sia il firmamento in mezzo alle acque per separare le acque dalle acque".
Dio fece il firmamento e separò le acque, che sono sotto il firmamento, dalle acque, che son sopra il firmamento. E così avvenne.
Dio chiamò il firmamento cielo. E fu sera e fu mattina: secondo giorno.
Dio disse: "Le acque che sono sotto il cielo, si raccolgano in un solo luogo e appaia l'asciutto". E così avvenne.
Dio chiamò l'asciutto terra e la massa delle acque mare. E Dio vide che era cosa buona.
E Dio disse: "La terra produca germogli, erbe che producono seme e alberi da frutto, che facciano sulla terra frutto con il seme, ciascuno secondo la sua specie". E così avvenne:
la terra produsse germogli, erbe che producono seme, ciascuna secondo la propria specie e alberi che fanno ciascuno frutto con il seme, secondo la propria specie. Dio vide che era cosa buona.
E fu sera e fu mattina: terzo giorno.
Dio disse: "Ci siano luci nel firmamento del cielo, per distinguere il giorno dalla notte; servano da segni per le stagioni, per i giorni e per gli anni
e servano da luci nel firmamento del cielo per illuminare la terra". E così avvenne:
Dio fece le due luci grandi, la luce maggiore per regolare il giorno e la luce minore per regolare la notte, e le stelle.
Dio le pose nel firmamento del cielo per illuminare la terra
e per regolare giorno e notte e per separare la luce dalle tenebre. E Dio vide che era cosa buona.
E fu sera e fu mattina: quarto giorno.


Copyright @ Conferenza Episcopale Italiana [2003 11 05]
Per ricevere il Vangelo ogni mattina per e-mail, iscrivetevi : vangelodelgiorno.org

SALMO Salmi 104(103),1-2a.5-6.10.12.24.35c.

Benedici il Signore, anima mia,
Signore, mio Dio, quanto sei grande!
Rivestito di maestà e di splendore,
avvolto di luce come di un manto. Tu stendi il cielo come una tenda,

Hai fondato la terra sulle sue basi, mai potrà vacillare.
L'oceano l'avvolgeva come un manto, le acque coprivano le montagne.
Fai scaturire le sorgenti nelle valli e scorrono tra i monti;
Al di sopra dimorano gli uccelli del cielo, cantano tra le fronde.

Quanto sono grandi, Signore, le tue opere!
Tutto hai fatto con saggezza, la terra è piena delle tue creature.
Scompaiano i peccatori dalla terra e più non esistano gli empi.
Benedici il Signore, anima mia.


Copyright @ Conferenza Episcopale Italiana [2003 11 05]
Per ricevere il Vangelo ogni mattina per e-mail, iscrivetevi : vangelodelgiorno.org

SECONDA LETTURA


Copyright @ Conferenza Episcopale Italiana [2003 11 05]
Per ricevere il Vangelo ogni mattina per e-mail, iscrivetevi : vangelodelgiorno.org

Dal Vangelo secondo Marco 6,53-56.

In quel tempo, Gesù e i suoi discepoli, compiuta la traversata, approdarono e presero terra a Genèsaret.
Appena scesi dalla barca, la gente lo riconobbe,
e accorrendo da tutta quella regione cominciarono a portargli sui lettucci quelli che stavano male, dovunque udivano che si trovasse.
E dovunque giungeva, in villaggi o città o campagne, ponevano i malati nelle piazze e lo pregavano di potergli toccare almeno la frangia del mantello; e quanti lo toccavano guarivano.


Copyright @ Conferenza Episcopale Italiana [2003 11 05]
Per ricevere il Vangelo ogni mattina per e-mail, iscrivetevi : vangelodelgiorno.org

Commento al Vangelo

Misericordia divina, che ci accompagni durante tutta la vita, confido in te.
Misericordia divina, che ci avvolgi particolarmente nell’ora della nostra morte, confido in te.
Misericordia divina, che ci doni la vita eterna, confido in te.
Misericordia divina, presente in ogni momento della vita, confido in te.
Misericordia divina, che ci proteggi dal fuoco dell’inferno, confido in te.
Misericordia divina, che converti i peccatori incalliti, confido in te.
Misericordia divina, meraviglia per gli angeli, inconcepibile per i santi, confido in te.
Misericordia divina, insondabile in tutti i misteri divini, confido in te.
Misericordia divina, che ci rialzi da ogni miseria, confido in te.
Misericordia divina, fonte della nostra felicità e della nostra gioia, confido in  te.
Misericordia divina, che ci chiami dal non essere all’esistenza, confido in te.
Misericordia divina, che porti nelle tue mani quanto esiste, confido in te.
Misericordia divina, che incoroni quanto esiste e esisterà, confido in te.
Misericordia divina, nella quale siamo immersi, confido in te.
Misericordia divina, dolce quiete dei cuori tormentati, confido in te.
Misericordia divina, unica speranza delle anime disperate, confido in te.
Misericordia divina, riposo dei cuori, pace in mezzo alle paure, confido in te.
Misericordia divina, delizia e meraviglia delle anime sante, confido in te.
Misericordia divina, che ci doni speranza contro ogni speranza, confido in te.

O Dio eterno, la cui misericordia è insondabile ed il tesoro di compassione inestinguibile, guardaci con bontà e ricolmaci con la tua misericordia  affinché non disperiamo nei momenti difficili, non perdiamo coraggio, ma anzi ci sottomettiamo con gran fiducia alla tua santa volontà che è amore e misericordia essa stessa.


    vangelodelgiorno.org

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Approfondisci

Cookie Policy La presente Cookie Policy è relativa al sito www.collaborazioneponzano.it (“Sito”) I cookies sono piccoli file di testo inviati all'utente dal sito web visitato. Vengono memorizzati sull’hard disk del computer, consentendo in questo modo al sito web di riconoscere gli utenti e memorizzare determinate informazioni su di loro, al fine di permettere o migliorare il servizio offerto. Esistono diverse tipologie di cookies. Alcuni sono necessari per poter navigare sul Sito, altri hanno scopi diversi come garantire la sicurezza interna, amministrare il sistema, effettuare analisi statistiche, comprendere quali sono le sezioni del Sito che interessano maggiormente gli utenti o offrire una visita personalizzata del Sito. Il Sito utilizza cookies tecnici e non di profilazione. Quanto precede si riferisce sia al computer dell’utente sia ad ogni altro dispositivo che l'utente può utilizzare per connettersi al Sito. Cookies tecnici I cookies tecnici sono quelli utilizzati al solo fine di effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell'informazione esplicitamente richiesto dall'abbonato o dall'utente a erogare tale servizio. Essi non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare o gestore del sito web. Possono essere suddivisi in cookies di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web (permettendo, ad esempio, di realizzare un acquisto o autenticarsi per accedere ad aree riservate); cookies analytics, assimilati ai cookies tecnici laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso; cookies di funzionalità, che permettono all'utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua, i prodotti selezionati per l'acquisto) al fine di migliorare il servizio reso allo stesso. La disabilitazione dei cookies potrebbe limitare la possibilità di usare il Sito e impedire di beneficiare in pieno delle funzionalità e dei servizi presenti sul Sito. Per decidere quali accettare e quali rifiutare, è illustrata di seguito una descrizione dei cookies utilizzati sul Sito. Tipologie di cookies utilizzati Cookies di prima parte: I cookies di prima parte (ovvero i cookies che appartengono al sito dell’editore che li ha creati) sono impostati dal sito web visitato dall'utente, il cui indirizzo compare nella finestra URL. L'utilizzo di tali cookies ci permette di far funzionare il sito in modo efficiente e di tracciare i modelli di comportamento dei visitatori. Cookies di terzi: I cookies di terzi sono impostati da un dominio differente da quello visitato dall'utente. Se un utente visita un sito e una società diversa invia l'informazione sfruttando quel sito, si è in presenza di cookies di terze parti. Cookies di sessione: I c.d. ‘cookies di sessione’ sono memorizzati temporaneamente e vengono cancellati quando l’utente chiude il browser. Se l’utente si registra al Sito, può utilizzare cookies che raccolgono dati personali al fine di identificare l’utente in occasione di visite successive e di facilitare l'accesso - login al Sito (per esempio conservando username e password dell’utente) e la navigazione sullo stesso. Inoltre Open Source Solutions utilizza i cookies per finalità di amministrazione del sistema. Il Sito potrebbe contenere link ad altri siti. Open Source Solutions non ha alcun accesso o controllo su cookies, web bacon e altre tecnologie di tracciamento usate sui siti di terzi cui l’utente può accedere dal Sito, sulla disponibilità, su qualsiasi contenuto e materiale che è pubblicato o ottenuto attraverso tali siti e sulle relative modalità di trattamento dei dati personali; Open Source Solutions a questo proposito, considerata la mole di tali siti terzi, declina espressamente ogni relativa responsabilità. L’utente dovrebbe verificare la privacy policy dei siti di terzi cui accede dal Sito per conoscere le condizioni applicabili al trattamento dei dati personali poiché la Privacy Policy di Open Source Solutions si applica solo al Sito come sopra definito. Cookies persistenti: I cookies persistenti sono memorizzati sul dispositivo degli utenti tra le sessioni del browser, consentendo di ricordare le preferenze o le azioni dell'utente in un sito. Possono essere utilizzati per diversi scopi, ad esempio per ricordare le preferenze e le scelte quando si utilizza il Sito. Cookies essenziali: Questi cookies sono strettamente necessari per il funzionamento del Sito. Senza l'uso di tali cookies alcune parti del Sito non funzionerebbero. Comprendono, ad esempio, i cookies che consentono di accedere in aree protette del Sito. Questi cookies non raccolgono informazioni per scopi di marketing e non possono essere disattivati. Cookies funzionali: Questi cookies servono a riconoscere un utente che torna a visitare il Sito. Permettono di personalizzare i contenuti e ricordate le preferenze (ad esempio, la lingua selezionata o la regione). Questi cookies non raccolgono informazioni che possono identificare l'utente. Tutte le informazioni raccolte sono anonime. Cookies di condivisone sui Social Network: Questi cookies facilitano la condivisione dei contenuti del sito attraverso social network quali Facebook e Twitter. Per prendere visione delle rispettive privacy e cookies policies è possibile visitare i siti web dei social networks. Nel caso di Facebook e Twitter, l'utente può visitare https://www.facebook.com/help/cookies e https://twitter.com/privacy. Nello specifico, si riporta di seguito la lista dei principali cookies utilizzati sul Sito e relative descrizioni e funzionalità, compresa la durata temporale. 1) Tipologia di Cookie Prima parte Funzionale Provenienza Open Source Solutions Finalità Recuperare le impostazioni dell'utente (salvare la sessione dell'utente e ricordare alcune impostazioni come le impostazioni di accessibilità) Durata Cookie persistente 2) Tipologia di Cookie Prima parte - Funzionale Provenienza Open Source Solutions Finalità Memorizzare il luogo dell'utente e ricordare le impostazioni di lingua (in forma anonima) 3) Tipologia di Cookie Prima parte - Funzionale Provenienza Open Source Solutions Finalità Personalizzare il contenuto della pagina a seconda del dispositivo utilizzato dall'utente, delle sue scelte e delle impostazioni (in forma anonima) Come modificare le impostazioni sui cookies La maggior parte dei browser accetta automaticamente i cookies, ma l’utente normalmente può modificare le impostazioni per disabilitare tale funzione. E' possibile bloccare tutte le tipologie di cookies, oppure accettare di riceverne soltanto alcuni e disabilitarne altri. La sezione "Opzioni" o "Preferenze" nel menu del browser permettono di evitare di ricevere cookies e altre tecnologie di tracciamento utente, e come ottenere notifica dal browser dell’attivazione di queste tecnologie. In alternativa, è anche possibile consultare la sezione “Aiuto” della barra degli strumenti presente nella maggior parte dei browser. E' anche possibile selezionare il browser che utilizzato dalla lista di seguito e seguire le istruzioni: - Internet Explorer; - Chrome; - Safari; - Firefox; - Opera. Da dispositivo mobile: -Android; - Safari; - Windows Phone; - Blackberry. Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio offerto da Open Source Solutions.

Chiudi